WARNING Everpure: il significato dell’avviso sulla cartuccia

Warning Everpure, l’avviso comparso nelle nuove etichette dei filtri Everpure che ha destato preoccupazione. Non pochi clienti ci hanno contattato per avere spiegazioni in merito alla dicitura che avverte del rischio di cancro e sterilità. Vediamo di dare in questo articolo qualche spiegazione chiara.

Warning Everpure, da cosa deriva l’avviso comparso sulle cartucce

Pentair, produttore dei filtri Everpure, ha dovuto adeguarsi alla norma Proprosition65 emanata dall’ente statale della California, l’Office of Environmental Health Hazard Assessment (OEHHA)
La normativa prevede per oltre 1.000 sostanze, indicate in una lista ben precisa, l’obbligo di avvisare il consumatore della sua presenza, anche qualora le quantità siano minime e non vi siano reali evidenze di rischi per la salute umana.
Per molte sostanze però, anche se comprese nella lista, non sono definiti limiti massimi accettabili ed è soltanto ipotizzato il rischio generico.

La presenza del Warning Everpure sull’etichetta dei filtri è dunque obbligatoria. La questione sui cui fare chiarezza è però la natura cautelativa dell’avviso. Esso infatti è relativo a casi estremi.

Per quanto riguarda i filtri Everpure la motivazione della comparsa dell’avviso è data dal contenuto del filtro ossia polvere sottile di carbone.

Le polveri sottili sono un tema che oggi è al centro dell’attenzione delle autorità di vigilanza, soprattutto quando si parla di traffico e motori a combustibile fossile.
Nel caso dei filtri Everpure, però, il rischio è del tutto ipotetico ed è legato ad un’eventuale rottura del prodotto in fase di manipolazione. Questo potrebbe far fuoriuscire la polvere di carbone nell’aria circostante.

E’ giusto dire, però, che ad oggi nulla si sa circa il rischio effettivo delle polveri di carbone per la salute umana, né si conoscono dosi o tempo di esposizione critici. 
Inoltre è fondamentale dire che la polvere rilasciata in acqua non rappresenta ALCUN rischio per la salute.

Il carbone attivo non ha nessun riscontro, neanche ipotetico, di possibili patologie cancerogene. Se fosse vero il contrario, tutto il mondo dell’acqua, compreso le acque potabili di rete sarebbe a rischio.

admin

Acquaxcasa - Negozio di ricambi nel campo filtrazione acqua. Bombole Co2, filtri a carbone attivo, sterilizzatori UV, resine cationiche e molto altro. Tutto per il trattamento acqueo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *