Acqua in cucina: come usarla nel modo giusto

Ci dividiamo in due grandi gruppi: a chi piace cucinare e a chi no. Una cosa però è certa: mangiare piace a tutti. E allora perchè non approfittare di alcuni semplici trucchetti che possono rivelarsi molto utili in cucina? Molti non sono facili da conoscere e, alcuni di questi, coinvolgono l’acqua. Si, avete capito bene. Vediamo di scoprire quali.

Acqua frizzante in cucina

Non tutti sanno che l’acqua frizzante è utile per inumidire la carta da cucina per conservarvi frutta e verdura già lavata e tagliata, così come i sapori che si vogliono conservare nel frigorifero. Altri non conoscono i vantaggi dell’utilizzare acqua frizzante per impastare (unendola quindi alla farina) come il rallentamento dell’ossidazione della pasta, consentendole di mantenere un colore più chiaro.

Acqua frizzante: l’ingrediente segreto delle pastelle

L’acqua frizzante è un grandissimo alleato della pastella usata in cucina per friggere. Che vogliate preparare ottime fritture o tempure croccanti vi consigliamo di provare ad utilizzare questo ingrediente segreto. Specialmente se preparate all’ultimo minuto, le pastelle con acqua frizzante riescono a donare una croccantezza molto friabile e uno sviluppo molto rapido con il minimo sforzo.
Un’altra cosa che forse non sapevate? E’ meglio utilizzare acqua frizzante anche per bollire le verdure. L’acqua frizzante aiuterà infatti a conservare un colore più vivace, dopo essere state rapidamente raffreddate in acqua frizzante e ghiacciata.

acqua in cucina

Come fare però ad utilizzare tutta questa acqua frizzante in tutta comodità? Chiaramente acquistare abbastanza bottiglie di plastica per cucinare sarebbe estremamente faticoso, oltre al fatto che comporterebbe un grande spreco. A tutto questo pensiamo noi! Acquaxcasa offre due possibilità per avere acqua frizzante comodamente a casa propria, vediamole di seguito.

Erogatori acqua frizzante

Un frigogasatore è un termine tecnico che indica quell’elettrodomestico che preleva acqua dalla rete idrica, quindi diverso dai normali gasatori d’acqua tipo Soda Stream. Una volta filtrata, l’acqua viene raffreddata e miscelata con anidride carbonica. I costi spesso elevati di questo tipo di apparecchio sono dovuti all’estrema complessità del prodotto. Un depuratore acqua domestico infatti è composto da un circuito frigo, un circuito idraulico ed uno elettrico e pneumatico.
Il circuito frigo all’interno di un normale frigogasatore viene costruito in modo e maniera da accumulare il freddo nel tempo e restituirlo quando ci sono forti richieste di acqua fredda. Il volano termico è indispensabile per ridurre la potenza del circuito frigo. Se elevata  diventa rumoroso
La comodità di queste macchine è data dal fatto che sono in grado di erogare e filtrare notevoli quantità di acqua liscia , fredda e gasata.
La filtrazione dell’acqua all’interno di un erogatore acqua frizzante viene effettuata mediante l’ausilio di filtri a carbone attivo,  con una protezione antibatterica.  Il sistema di filtrazione può essere interno o esterno alla macchina. 

acqua in cucina

I nostri erogatori acqua

Sul nostro sito sono disponibili i seguenti modelli:

  • Erogatore acqua FriXante soprabanco: una versione full optional dell’erogatore sopra banco che non necessita di rubinetto sopra al lavello perchè completo di dispenser per erogare l’acqua tramite i pulsanti. Il modello full optional è completo di bombole CO2 usa e getta per acqua gasata, filtro Swan 2MF AG, testata e contalitri e ovviamente tubi e raccordi necessari per fare l’installazione.
  • Erogatore acqua FriXante sottobanco: anch’essa versione full optional dell’erogatore sotto banco. In questa versione è presente un rubinetto tre vie (sostituibile con qualsiasi modello che preferiate al posto di quello in dotazione) ma è possibile sostituire il rubinetto tre vie con un rubinetto cinque vie che vi consentirebbe di unire le due vie del vostro rubinetto della cucina alle vie di acqua filtrata e frizzante. Potete quindi scegliere tra i molti nostri modelli di:

Bombole CO2 usa e getta

Ogni bombola per erogatori acqua necessitano di gas Co2 alimentare e cioè anidride carbonica E290. Queste hanno il classico attacco M11x1 e sono compatibili con tutti i refrigeratori che utilizzano bombole monouso. All’incirca diciamo che una bombola Co2 600 gr può gasare tra i 90 e i 120 l d’acqua. La bombola Co2 usa e getta deve essere utilizzata solo in maniera verticale questo per impedire che la Co2 liquida ostruisca il riduttore di pressione. Trattandosi di gas compresso in fase liquida è necessario conservare le bombolette lontano da fonti di calore e in un luogo asciutto. Le bombole Co2 possono durare dai 3 ai 4 anni. 

acqua in cucina

La bombola Co2 usa e getta deve essere utilizzata solo in maniera verticale, questo per impedire che la Co2 liquida ostruisca il riduttore di pressione.

Vi ricordiamo che le bombole usa e getta non si possono ricaricare. Ecco come smaltire le bombole Co2

Gasatori da tavolo

I gasatori da tavolo sono un’ottima soluzione all’acqua frizzante comodamente a casa propria. Essi utilizzano bombole ricaricabili.

acqua in cucina

Bombole ricaricabili

Queste bombole hanno una durata che può variare in base alla quantità di acqua erogata e in base al livello di gasatura dell’acqua che si desidera avere. Inoltre hanno la fortuna di poter essere ricaricate, questo presuppone quindi un notevole risparmio sul prodotto, evitando l’acquisto di bombole sempre nuove.

acqua in cucina

Sul nostro sito la ricarica può essere effettuata sulla quantità minima di due bombole.

admin

Acquaxcasa - Negozio di ricambi nel campo filtrazione acqua. Bombole Co2, filtri a carbone attivo, sterilizzatori UV, resine cationiche e molto altro. Tutto per il trattamento acqueo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *