Acqua ozonizzata a cosa serve e come possiamo utilizzarla?

Acqua ozonizzata a cosa serve? Molto spesso si sente parlare di acqua ozonizzata, sia a scopo di consumo che per altri utilizzi. Dopo la pandemia si sente parlare spesso anche di ozono nell’aria per sanificare gli ambienti. Quali sono i diversi utilizzi e quali sono i benefici dell’ozono nell’acqua? Vediamolo di seguito.

Acqua ozonizzata a cosa serve?

Essendo il nostro organismo composto in maggior parte da acqua, è importante anche che ci sia il giusto “ricircolo” per mantenerla pulita. Per questo, sappiamo bene quanto sia fondamentale bere molta acqua durante il giorno. Forse non tutti sanno che l’acqua ozonizzata ha delle proprietà per cui è in grado di fare, per la stessa quantità assunta, più di quanto l’acqua normale è in grado di fare, grazie al miglioramento dello scambio intracellulare. Inoltre, l’acqua ozonizzata ci permette di purificarla da batteri, virus, pesticidi, metalli pesanti e molte sostanze tossiche.

I benefici dell’acqua ozonizzata si estendono anche alla sanificazione e lavaggio di frutta e verdura grazie all potere di abbattimento della carica batterica e dei pesticidi e agenti contaminanti presenti in esse.

Anche i nostri animali possono giovare dell’acqua ozonizzata durante il loro lavaggio, sia perchè si evita l’utilizzo di saponi e detergenti che per loro possono essere dannosi, sia per il suo alto potere igienizzante.

Per quanto riguarda l’acqua ozonizzata da bere, specifichiamo che l’ozono resta attivo in acqua per circa un quarto d’ora, dopodichè diventa acqua ricca di ossigeno, meno potente dell’acqua ozonizzata.

Acqua ozonizzata a cosa serve? La tecnologia ad ozono

Per capire meglio l’acqua ozonizzata a cosa serve occorre capire meglio come agisce la tecnologia ad ozono un po’ più nello specifico. Innanzi tutto è bene specificare che vi sono due tipologie di ozonizzazione: uno utilizza la luce UV e l’altro la scarica corona. Quest’ultima è la tecnica più utilizzata e ha numerosi vantaggi come più alta produzione di ozono e minori costi.

La produzione di ozono ad effetto corona consiste in: una sorgente di ossigeno, filtri antipolvere, essiccatori del gas, generatori di ozono, unità di contatto e distruzione a torcia. L’elemento principale dell’effetto corona è il generatore di ozono dove l’ozono è prodotto dall’ossigeno come risultato di una scarica elettrica. Il processo di generatore dell’ozono parte da una molecola di ossigeno che viene rotta da una scarica elettrica (mantenuta da un dielettrico) e si divide in due radicali di ossigeno. Questi radicali si possono quindi combinare con le molecole di ossigeno per generare l’ozono (O3).

In quali prodotti per acqua e aria possiamo trovare l’ozono?

Essendo una tecnologia molto avanzata e particolarmente indicata per la sterilizzazione e abbattimento di virus e batteri, in molti prodotti è stato scelto di utilizzarla, specialmente dopo l’epidemia che ha modificato le nostre vite e le nostre esigenze.

Sterilizzatori d’aria

Con la tecnologia ad ozono a luce UV, gli sterilizzatore d’aria come il nostro Air Steril 150 sono composti da Lampade Philips.

Lo sterilizzatore per aria, AS150 è stato concepito come flusso di aria attraverso camera satura di radiazione UV nello spettro C. Questo ha un effetti di distruzione di batteri, muffe, microrganismi, compresi i virus. Il prodotto è realizzato in alluminio per permettere un’ottima riflessione dei raggi UVC all’interno della camera e quindi aumentare l’efficacia.

La radizione è dimensionata per un flusso d’aria di 150 metri cubi ora, e non deve lavoare di continuo, la radiazione UVC oltre alla capacità  di distruggere il DNA, e quindi anche i Virus, nel tempo tende a formare Ozono, che decade rapidamente con effetti benefici, ma se l’utilizzo è prolungato può essere dannoso per la salute Umana.

Ozonizzatore per lavatrice

Il generatore di ozono per lavatrice è un nuovissimo prodotto innovativo. Si tratta di un sistema rivoluzionario che smetterà di farvi utilizzare saponi per lavare il vostro bucato e che igienizzerà i vostri indumenti meglio di qualsiasi prodotto. La soluzione più efficace per ridurre l’inquinamento e rispettare l’ambiente, oltre che una scelta più sicura per le nostra salute. Germi virus e batteri a volte sono resistenti anche ai saponi più ostinati. Perchè scegliere un generatore ad ozono per lavatrice? Con quali risparmi possiamo fare i conti?

L’energia utilizzata è il primo risparmio che incontriamo. Innanzitutto vi è un utilizzo di acqua fredda che, al contrario della calda, permette di farci risparmiare fino al 90% dell’energia assorbita normalmente da una lavatarice per ogni lavaggio.

L’aspetto igienico e di benessere è altrettanto importante. Oltre al fatto che l’ozono permette di effettuare lavaggi dei capi in modo più completo, spergiurando il rischio di mantenere in vita batteri, germi e virus. Inoltre, molto spesso non si considera quanto alcuni saponi per lavatrice siano dannosi per la nostra salute: lavare i capi senza detersivo permette alla tua pelle di non venire a contatto con residui di detergenti chimici.

Anche il risparmio economico è da considerare! La spesa annua per i detersivi può essere azzerata grazie all’uso dell’ossigeno attivo. Risparmia fino a 500€ l’anno. Inoltre, anche i tuoi capi dureranno di più grazie all’inutilizzo dei detersivi noti per rovinare il bucato.

Cosa aspetti? Visita il sito di Acquaxcasa.com e scopri le nostre vantaggiose offerte per i prodotti ad ozono!

admin

Acquaxcasa - Negozio di ricambi nel campo filtrazione acqua. Bombole Co2, filtri a carbone attivo, sterilizzatori UV, resine cationiche e molto altro. Tutto per il trattamento acqueo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *